European Poker Tour EPT Sanremo 2011



E’ terminato ieri il Day 3 dello European Poker Tour ai tavoli del Casino Municipale di Sanremo, a cui si sono seduti 164 giocatori.

Il “Bubble man” del torneo è ad oggi il giocatore libanese Nicolas Chouity, distintosi con la prestigiosa vittoria al Gran Final Montecarlo del 2010. Anche diversi italiani hanno conseguito un premio in questa tappa della Settima Stagione dello European Poker Tour, nonostante il chipcount di inizio giornata non fosse così favorevole.

Tra players andati a premio ci sono Phillips Carter, Gianni Bonetto, Arnaldo Petino, Gabriele Lepore, Geo Maresca, Cristiano Blanco e Daniele Mazzia, solo per citarne alcuni.

Termina con una poco onorevole 136а posizione la statunitense Vanessa Selbst, distintasi durante le prime giornate del torneo, mentre Joe Cada è arrivato in 15а posizione con oltre 700.000 chips.

Gli Italiani in gara sono ancora molti ed allo stato attuale è azzurro anche il chipleader; infatti in testa troviamo Roberto Spada con 1.441.000 di chips  tallonato da Max Lykov, mentre Paolo Rigano ha raggiunto la quarta posizione.

Più in generale nelle prime venti posizioni ci sono 10 players Italiani,  con una classifica molto corta se si considera che tra il secondo ed il ventesimo nel chipcount ci sono solo 700.000 chips di differenza, particolare che renderà sicuramente piena di colpi di scena la prosecuzione dei giochi.

Interessante segnalare le posizioni in classifica della canadese Xuan Liu (34) e dello scozzese David Vamplew, vincitore dell’edizione 2010 dello European Poker Tour di Londra 2010 (35). L’Italia, come potete vedere, tiene molto bene.

Il torneo terminerà con il Final Table il 3 Maggio.