I Med In Itali come Pupo, vittime del poker e costretti a suonare



Esce oggi “7 fiori”, il nuovo videoclip dei Med In Itali, primo estratto dal fortunato disco “Coltivare piante grasse” (Libellula Music/Audioglobe). La band dall’uscita del disco ad oggi ha collezionato più di 40 concerti in tutta Italia ricevendo un’ottima accoglienza sia dal pubblico che dalla critica musicale. I Med In Itali si sono formati nel 2007 e sono nati come buskers (musicisti di strada), il che li rende pressoché unici nel panorama musicale italiano, le prime esperienze le hanno fatte proprio sulle strade irlandesi per poi tornare in Italia e portare avanti parallelamente l’attività in studio. Ad oggi il disco d’esordio ha convinto tutta la critica, a maggio saranno in apertura di concerto ai Marta Sui Tubi all’Auditorium Parco Della Musica di Roma per la rassegna Generazione XL  e si prospetta un tour estivo molto intenso, mi chiedevo se, viste queste premesse e vista la particolarità della band, potrebbe interessarvi segnalare il video. Lascio un breve comunicato qui di seguito. Nel caso vi interessasse un approfondimento la band è disponibile.

Il video di “7 fiori” parte da un’idea semplice ed efficace che gioca con le personalità dei componenti della band e mette in luce il lato più ironico e divertito dei Med in Itali: il batterista schizzato innamorato di Raffaella Carrà, il sassofonista introverso nascosto dietro un occhiale a specchio, il bassista stereotipo dello scaramantico con cornetto e toccatina e il cantante belloccio con capello sciolto ed elastico al braccio. Nel video “7 fiori” altro non è che una carta, la carta che abbindola l’intera band in una partita di poker, complice la cameriera scollacciata in combutta con il croupier disonesto.

“Coltivare piante grasse” è stato seguito da un tour di oltre quaranta date ricevendo un’ottima accoglienza sia dal pubblico che dalla critica musicale, che per il genere musicale della band ha appositamente coniato l’espressione “frog”. Un album  coraggioso, fuori dalle logiche di mercato, sperimentale e raffinato quanto esplosivo nelle sue aperture, con la co-produzione di Josh Sanfelici (Mau Mau, Roy Paci, Mambassa, etc.).

Non si ferma infine il tour del quartetto torinese, ecco i prossimi appuntamenti:

13.04.13 Spazio211 (Torino)
19.04.13 La Cantina – Ivrea (TO)
26.04.13 Officine Corsare (Torino)
17.05.13 Mame (Imperia)
18.05.13 Genova – TBC
23.05.13 Generazione XL – Auditorium Parco della Musica w/Marta Sui Tubi (Roma)
24.05.13 Circolo della soda (Civitavecchia)
25.05.13 Caffè Latino (Roma)
20.06.13 Festa del FAI (Superga)

medinitali_7fiori