Multitablare cash game poker



Esistono, come ovvio molte differenze tra il poker cash game ed i sit and go.

E’ tanto più importante prestarvi attenzione dal momento che con l’avvento dei nuovi regolamenti molti giocatori abituali in Italia hanno sicuramente già accarezzato l’idea di cominciare a giocare il cash game. Infatti la maggior parte dei giocatori provenienti dai Sitngo è abituata a giocare su molti tavoli contemporaneamente; ciò accade perché nei sitngo il gioco è abbastanza standardizzato, nel senso che si gioca molto in base al livello dei blind, sulla posizione, e soprattutto utilizzando l’ICM.

La modalità di gioco è quindi quasi meccanica. Ma nel cash game tutto si complica; in ogni singolo spot avremmo bisogno di valutare molti fattori,quindi l’attenzione prestata su ogni singolo tavolo e soprattutto sui nostri avversari è un fattore di primaria importanza.

Nel cash game evidentemente a farla da padrone è il gioco che c’è dopo il flop ed è indispensabile fare molta attenzione a tutto quello che succede sui tavoli. Si tende quindi non giocare più di 6 tavoli alla volta in livelli più alla portata; contro avversari più esperti invece è quasi dìobbligo non avere più di 4 tavoli aperti alla volta.

Altra differenza importante è che nel sitngo ci sediamo al tavolo con in mano circa 75/100bb andando avanti il numero di Big Blind a disposizione va a diminuire a causa dell’aumento progressivo dei blind: non è raro che ad un certo punto ci si ritrovi a giocare con 12/17bb .

Nel poker cash game si può giocare tranquillamente sempre con 100bb davanti. D’altra parte anche se dopo qualche mano ci si ritrova con 80bb è possibile ricaricare e riportarsi al livelli di entrata. Ma questo  comporta una diversità nel prendere le decisioni e nel valutare le aspettative.

In un sitngo si è portati giocare in modo aggressivo le mani forti ed a svalutare mani tipo coppie basse. Nel cash game bisogna invece usare molta più pazienza e la scelta delle mani con cui andare a vedere un flop sarà molto più larga causa la lunghezza degli stak e di conseguenza la presenza di molti più imprevisti.

Naturalmente saper gestire le varie situazioni che si presentano è una cosa che si impara col tempo; è fondamentale capire però che nel cash game cioò che conta quando viene presa una decisione è l’aspettiva positiva su di essa.  E’ l’unica cosa che deve influenzare il nostro gioco.