Phil Laak gioca a poker per 115 ore consecutive, è record del mondo



Phil Laak entra ufficialmente nel “Guinness Book of World Records“, come giocatore singolo che ha giocato la più lunga sessione di poker dal vivo.
Lo scorso anno infatti Laak ha partecipato ad una maratona di heads up sui tavoliverdi giocando per 115 ore consecutive concedendosi soltanto qualche breve pausa tra una mano e l’altra;

sebbene siano passati già alcuni mesi soltantodi recente comitato del Guinness World Record ha riconosciuto ufficialmente il primato di Laak.

Altissima ovviamente la soddisfazione del giocatore per l’estenuante impresa:

“Speravo di arrivare ad 80 ore, invece il mio corpo e la mia mente hanno resistito ancora di più. Ma tutto ciò non sarebbe stato possibile senza la mia equipe, sono felice di aver potuto condividere questa incredibile esperienza con loro” ha detto in una conferenza stampa successiva alla proclamazione del suo record.