Poker Face: Andrey Pateychuk, vincitore EPT 2011 Sanremo



E’ stato Andrey Pateychuk, russo ed ancora studente, a vincere l’European Poker Tour di Sanremo del 2011, Season 8, dove ha avuto la meglio sugli altri giocatori che sono riusciti ad arrivare al final table e nel complesso sugli 837 giocatori che hanno preso parte a quest’ultima edizione. Il suo heads up finale Andrey Pateychuk l’ha vinto contro il bulgaro Dimitar Danchev che si è visto sfuggire la possibilità essere il primo giocatore del suo paese nella storia a vincere un EPT. Al terzo posto è giunto Daniel Nelson, australiano, che fino a poco prima sembrava il dominatore assoluto del tavolo, ma che ha visto le sue sorti volgere al negativo in una mano disputata proprio contro Andrey Pateychuk che proprio da quel momento ha iniziato una scalata al primo posto prima del tutto imprevista.

La mano finale ha visto il giovane russo, che pure ha indiscutibilmente giocato un ottimo poker, ricevere un clamoroso aiuto da parte della fortuna. con un flop composto da un 2, un 4 ed un 9 di picche ambedue i giocatori sono andati in all in, con in mano queste carte: Pateychuk 7 di fiori e 6 di picche, Danchev 10 di picche e 9 di fiori. A ben vedere le possibilità più alte le aveva Danchev, ma le carte uscite hanno modificato del tutto questo stato di cose. Infatti turn e river portano fuori da mazzo, rispettivamente, un 8 di cuori ed un 5 di picche e Andrey Pateychuk mette insieme una scala runner, sufficiente a spegnere le speranze di Danchev. Lo studente russo era visibilmente entusiasta del risultato raggiunto : “Vincere è grandioso. Non riesco davvero ad immaginare un compleanno migliore di questo. Non ero molto nervoso oggi. Non ho giocato tanti tornei live ma ho partecipato a molti final table online quindi ho molta esperienza. Era in effetti più difficile quando eravamo rimasti in 30 tra cui Johnny Lodden, Lex Veldhuis, Kevin MacPhee e Mike McDonald. È difficile giocare quando player forti come loro hanno un vantaggio di posizione su di te.” La prossima tappa dell’EPT sarà, per la prima volta, in Grecia, a Loutraki, dal 15 al 20 di novembre.