Poker Face: Rafa Nadal, nuovo volto di PokerStars



La notizia era in circolazione da diverse settimane ma soltanto ieri è stato siglato l’accordo che lega Rafael Nadal a PokerStars. Il tennista spagnolo ha scoperto le piacevolezze del Texas Hold’em solo di recente, ma pare che stia prendendo la disciplina molto sul serio; “cerco di dare il massimo in tutto ciò che faccio, che sia tennis, golf o video games. Quando ho scoperto il mondo del poker, ho subito scelto PokerStars perché è il miglior sito di poker al mondo [...] Sono molto felice di lavorare con loro.”

Il campione di Maiorca non è sicuramente l’unico soddisfatto dell’accordo; anche il presidente di PokerStars, Mark Scheinberg si è detto estremamente soddisfatto della nuova partnership: “Rafa Nadal rappresenta la quintessenza della competizione. [...] Siamo orgogliosi che [...] sia ambasciatore del brand ed entusiasti per l’opportunità che abbiamo di poterlo aiutare a migliorare il suo gioco al tavolo da poker divertendosi”.

Il sodalizio per quanto recentissimo è già piuttosto movimentato ed è altamente probabile che Nadal ci “dia sotto” con i tavoli online a partire dal prossimo autunno. L’estate resta off limits per il campione; la settimana entrante inizierà il torneo di Wimbledon e pare che PokerStars.it abbia già qualche comunicazione da dare nel merito.

Quello che nessuna delle due parti in causa ha ancora comunicato è l’entità economica dell’accordo. Il giocatore spagnolo, 26 anni, ormai da diverse stagioni domina il tennis mondiale accanto a Federer e Djokovic; è una vera stella ed il suo compenso sarà sicuramente in linea con il suo nome.