Poker mercato: Jake Cody firma con PokerStars



Il 2013 è iniziato con diversi colpi di scena per quanto riguarda il mercato dei giocatori nel poker Texas Hold’em. Come succede nel calcio, oramai anche le poker room online si contendono i migliori poker Pro come testimonial delle loro sale da gioco online e come giocatori nei tornei di poker live.

L’ultima notizia riguarda PokerStars che durante il PCA delle Bahamas ha annunciato l’ingresso nel suo Team Pro di Jake Cody, il player inglese campione degli Mtt live e online. Daniel Negreanu da bravo capitano del Team Pro di PokerStars, ha dato il benvenuto a Cody “investendolo” scherzosamente dell’ambita patch della room.

Non ci poteva essere scelta migliore da parte di PokerStars, Jake Cody vanta una carriera di tutto rispetto. Non solo ha vinto ad oggi 3 milioni di dollari nei soli tornei di poker live, ma ha all’attivo anche un Triple Crown, un braccialetto WSOP, un Main Event del WPT e un EPT. Mentre nell’online il risultato più importante è la vittoria di un torneo delle SCOOP nel 2011.

Nuovi ingaggi anche nel sito di poker di Phil Ivey, il Team della Iveypoker.com si arricchisce con l’ingresso di Dan Shak, il milionario americano appassionato di Texas Hold’em e grande amico di Ivey.

Sul versante italiano, la notizia più clamorosa è l’abbandono di GDpoker da parte di Max Pescatori, capitano della poker room italiana oramai da quattro anni. Il Pirata ha rinnovato la sua stima e l’affetto per tutto lo staff di GDpoker, ma sente che per lui è arrivato il momento di cambiare aria.

Aria nuova anche per Massimiliano “visdiabuli” Martinez e Salvatore Bonavena che non si sono visti rinnovare il contratto con PokerStars.it, nonostante gli ottimi risultati conseguiti, e che al momento fanno squadra a sé, in attesa, probabilmente, che qualche altra poker room si faccia avanti.
PokerTableOpenSource