Poker online: arrivano i tornei da 250 euro di buy-in



La rivoluzione stavolta è iniziata sul serio; tra un mese o poco ci sarà il definitivo avvento del cash game poker online. Il primo passo è già avvenuto, l’innalzamento del buy in dei tornei e dei sit and go che fino a due giorni fa era di 100 euro e invece da ieri è salito a 250 euro.
Ci sono già stati dei vincitori, su GDpoker. La piattaforma arancione è stata uno dei primi operatori ad aver ottenuto la certificazione per questa novità.
Si è espresso in materia Paolo Di Feo, AD di Bwin Italia, di cui fa parte la stessa GDpoker: “Per noi è stato semplice e naturale. La nostra piattaforma è assolutamente sicura e quindi le modifiche che abbiamo dovuto fare sono state minime; abbiamo dovuto solo dare visibilità, secondo le richieste dei Monopoli di Stato, ad attività e cautele che erano già nella nostra natura di essere affidabili sopra ogni cosa”.
Da domenica partiranno i tornei programmati con buy in da 250 euro (o da 170, altra novità).
Non più solo sit and go (tornei con numero programmato di giocatori che non partono finché non si raggiunge la cifra prestabilita, di solito un multiplo di nove), ma partite decisamente più ricche e coinvolgenti.