Sean Jazayeri vincitore del WPT 2012 Las Angeles



E’ stato Sean Jazayeri, dopo ben sei giorni di sfide, a vincere il Main Event delle World Series of Poker di Los Angeles, Poker Classic, che si è tenuto al Commerce Casino di Los Angeles, in California. Il giocatore americano ha conquistato il braccialetto ed un primo premio da oltre un milione e 300mila dollari. E’ riuscito a prevalere al termine di heads up piuttosto serrato contro l’altrettanto bravo David Sands che si è infine dovuto accontentare degli oltre 800.000 dollari del secondo posto.
In terza posizione un giovanissimo, il 23enne Fairfax Dan Kelly, che ha portato a casa 521.000 dollari. Nella Top 10, in ordine di classifica progressivo e premio in denaro conseguito sono entrati anche Noah Schwartz (355.750 dollari), Jason Burt (252.980), Jason Somerville (202.910), Allen Carter (155.480), David Pham (110.680), Stephen Chidwick (79.060) ed infine una delle figure più promettenti del poker live canadese Sorel ‘Imper1um’ Mizzi che ha vinto 60.610 dollari.
Il torneo ha visto alla sua partenza un nutritissimo gruppo di campioni e nel complesso erano 54 le posizioni a premio. Tra i grandi nomi non riusciti ad andare troppo oltre, ma comunque a premio possiamo citare (con relativa vincita in denaro) Jason Dewitt (60.610), Joe Hachem (60.610), Daniel Idema (39.530), Casey Stewart (34.260), Joe Tehan (34.260), Tom Marchese (34.260), David Baker (28.990) e Xuan Nguyen.
Moltissimi i grandi nomi che invece sono stati fatti subito fuori; tra tutti possiamo menzionare “la bolla” Phil Ivey (che veramente è entrato ed uscito), Phil Hellmuth, Dan O’Brien, Mike Sexton, Tom Lee, Elky Grospellier, Scott Clements, Vanessa Selbst, Daniel Negreanu, Xuan Liu, Vanessa Rousso, Jennifer Harman e Liv Boeree.